#throwbackthursday a Cracovia

by Elena_myscratchmap
0 comment

Premessa: questo post fa parte della rubrica #throwbackthursday, una sorta di bigino fotografico su cosa vedere a Cracovia in questo caso.

Visitare Cracovia in autunno è un regalo che prima o poi tutti dovrebbero farsi: le dimensioni contenute del centro storico fanno sì che sia facilissimo organizzarsi per un weekend low cost alla scoperta di quella che è una vera e propria bomboniera.

E siccome oggi è giovedì, è a lei che voglio dedicare il nostro appuntamento settimale: #throwbackthursday a Cracovia!

Stradine e case dai colori pastello nel centro di Cracovia

 

Sopra il grande portale d’ingresso della Cattedrale dei Santi Stanislao e Venceslao è appeso un gigantesco osso: leggenda vuole che si tratti di quello di un drago e finché rimarrà appeso la Cattedrale di Wawel non cadrà mai

 

L’Autunno a Cracovia

 

Kazimierz, il quartiere ebraico di Cracovia, è un dedalo di stradine dove girovagare senza meta tra murales, sinagoghe, ristoranti kosher e piazzette graziose

 

Si dice che quella di U Endziora sia la migliore zapiekanka di Cracovia: provare per credere

 

I’m singin’ in the rain
Just singin’ in the rain
What a glorious feeling
I’m happy again

 

Rynek Glowny, il cuore di Cracovia

 

Dall’alto della torre più alta della Bazylika Mariacka dove tutti i giorni, allo scoccare di ogni ora, viene suonata la melodia dell’hejnal

 

Pierogarnia Krakowiacy ovvero dove mangiare i pierogi più buoni di tutta la città

 

E con le luci della sera la favola di Cracovia diventa realtà

Potrebbe interessarti anche:

You may also like

Leave a Comment

Questo sito utilizza cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione Continuando a navigare accetti il loro utilizzo, ma se non sei d'accordo puoi disabilitarli. Accetta Leggi di più